..

Consiglio comunale, legislativo. Il potere legislativo è esercitato dal Consiglio comunale, istituito il 13 marzo 1928, composto di 30 membri. Restano riservati i diritti dell'Assemblea comunale. Il consiglio comunale si riunisce durante due sedute obbligatorie, la seduta primaverile e quella autunnale, più le riunioni straordinarie: in media sei volte all'anno. Le sedute sono tenute nell'apposita sala, a piano terreno del palazzo comunale e sono pubbliche. Il potere legislativo ( 30 membri ) comprende i partiti:

partito popolare democratico (PPD) + GG con 14 consiglieri

partito liberale radicale (PLR) e GLR con 5 consiglieri

partito socialista (PS) e Verdi con 6 consiglieri

lega dei ticinesi (LEGA) - UDC - Indipendenti con 5 consiglieri


Municipio, esecutivo. Il potere esecutivo è competenza del Municipio, formato da 7 membri, ossia dal sindaco e da sei municipali. Il Municipio è suddiviso per l'esercizio del suo lavoro in Dicasteri ed il sindaco ed i municipali sono a disposizione della popolazione in orari prefissati, sui quali ci si può informare presso la cancelleria. Il Municipio tiene le sue sedute una volta alla settimana, nella sala situata a piano terreno del palazzo comunale.